Cosa è il Gasper

Il Gasper è un gruppo di acquisto solidale (g.a.s.) nato nell’aprile 2008, operante nella zona del ex Municipio 3 di Roma (San Lorenzo, Piazza Bologna, P.le delle Province, Piazza Indipendenza); è costituito da persone che si uniscono per acquistare prodotti e servizi direttamente dai produttori e fornitori secondo uno standard etico che consente di:

  • Acquistare prodotti da agricoltura naturale e ecologici, al fine di tutelare la salute, non inquinare e impoverire l’ambiente con prodotti chimici
  • Saltare gli intermediari per combattere la speculazione della grande distribuzione organizzata, ottenere un prezzo giusto per gli acquirenti e i produttori
  • Favorire i contatti diretti con i produttori, la conoscenza approfondita dei prodotti e la socializzazione delle filiere produttive
  • Incoraggiare la cittadinanza attiva e la partecipazione sociale
  • Valorizzare i prodotti della propria zona, per contribuire all’economia locale e inquinare di meno nel trasporto
  • Assicurare la giusta remunerazione e il diritto dei lavoratori nel mondo, sia localmente che globalmente grazie al commercio equo e solidale
  • Privilegiare il piccolo rispetto al grande, la produzione artigianale rispetto a quella industriale, per sostenere le economie locali e preservare la qualità
  • Diminuire il più possibile il confezionamento dei prodotti, per ridurre l’impatto ambientale

In termini pratici il Gasper si auto-organizza tra i suoi iscritti per entrare in contatto con i produttori, ordinare, ricevere i prodotti, distribuirli e pagare i produttori. Tale organizzazione è basata su lavoro volontario di tutti gli iscritti e per una precisa scelta etica non costa nulla in termini monetari.

Il Gasper sono i suoi iscritti!

Il Gasper ha sostenuto e sostiene iniziative atte a diffondere il consumo critico e consapevole sul territorio:

– “Percorsi di certificazione partecipata“: dei percorsi di certificazione etica e ambientale costruiti insieme ai produttori.

– “Mulino Lino”: da ottobre 2013 il gruppo si è dotato di un proprio mulino per macinare le granaglie e auto-prodursi la farina.

– “Prefinanziamento caffè Tatawelo”: dal 2013 partecipa al prefinanziamento del progetto di sostegno alla produzione e distribuzione del caffè eque dell’ass.ne Tatawelo, sostenendo così piccoli produttori del Chiapas e del Guatemala, evitando che debbano chiedere prestiti agli istituti finanziari.

– “Prefinanziamento fragole e pesche“: dal 2013 il gruppo prefinanzia, insieme alla Rete dei G.a.s. di Roma e del Lazio, l’acquisto di fragole e pesche dall’azienda bio “Il Papavero” di Angelo e Fiorella, evitando loro così il ricorso al credito bancario.

– “Mercato Ecoamico”: da gennaio 2013, ogni terza domenica del mese, il Gasper oragnizza un mercato di produttori eco/bio/equi del settore no food presso la propria sede.

– “Soul Food” (iniziativa organizzata dall’Ass.ne Terreni Fertili e lo chef/artista Don Pasta): il Gasper ha partecipato nel 2009 intervenendo alle conferenze tenutesi alla Città Dell’Altra Economia e nel 2010, 2011 e 2012 come organizzatore, invitando produttori e organizzando un aperitivo bio-eco-equo per l’iniziativa svoltasi al Circolo Degli Artisti. Dal 2013 non vi partecipa più per via della mancanza di trasparenza economica e organizzativa da parte degli organizzatori principali, Terreni Fertili e Don Pasta.

– “Proposta di investimento ad Astorflex per i Lavoratori Africani di Rosarno a Roma”, conclusasi con la consegna di scarpe nuove dell’azienda ai lavoratori il 20 giugno 2010 al Ex-Snia.

– “Rete dei g.a.s. di Roma e del Lazio”, il coordinamento dei gruppi d’acquisto solidale del Lazio

– “Coordinamento agrumi”, una proposta rivolta a tutti i g.a.s. del Lazio per incentivare l’acquisto organizzato inter-g.a.s. degli agrumi dai produttori solidali del Sud Italia

Il Gasper ha sostenuto e sostiene la creazione di nuovi gruppi d’acquisto solidale:

– “G.a.s. Roma 3”, il g.a.s. degli studenti dell’Università di Roma 3.

– “G.a.s. Roma II/III”, una “costola” del Gasper, nato dalla volontà di alcuni scouts presenti nel ex III Municipio.

– “G.a.s. Anelta”, il G.a.s. degli ex-lavoratori dell’aviazione civile a Roma.

COSA È IL GASPER COME PARTECIPARE REGOLAMENTO E VERBALI DOMANDE FREQUENTI PRODUTTORI CALENDARIO E TURNI
ORGANIZZAZIONE DEGLI ORDINI ORDINI ON-LINE ADERENTI E RUOLI SONDAGGIO GASPER SUI MEDIA
Vai alla barra degli strumenti