Domande frequenti

ORDINI E RITIRI

Come si ordina?

Online, attraverso il programma Gestigas.

Dove si ritira?

Al Come Se, Via dei Bruzi 4/6, 00185, quartiere San Lorenzo, Roma.

Quando si ritira?

Ogni venerdì dalle 19 alle 20:30.

DEPOSITO CAUZIONALE

A cosa serve il deposito cauzionale?

Ad assicurare la liquidità per pagare i fornitori e a garantire il Gasper da mancati pagamenti.

A chi si versa e da chi si riprende il deposito cauzionale?

Esclusivamente al cassiere.

PAGAMENTI

Quando si paga?

Si paga al ritiro ogni settimana, esclusivamente alla persona preposta (l’addetto al ritiro, è un’attività a turnazione).

Quanto si paga?

Si paga quanto chiede l’addetto al ritiro, ossia: l’importo dei prodotti ritirati, eventuali debiti (aggiunti)/crediti (scalati) risultanti dal precedente riepilogo contabile, il contributo da versare al Come Se per lo spazio (25 euro a ritiro).

Come si paga?

Per ora in contanti; stiamo ipotizzando altre modalità di pagamento (bonifico, carta di credito, assegno), per ora chiedere al cassiere per esigenze particolari.

TURNI

Perché bisogna fare dei turni per certe attività?

Per far sì che il Gasper funzioni senza chiedere un soldo ai propri iscritti, contando esclusivamente sulla loro collaborazione.

Per quali attività bisogna fare i turni?

Per raccogliere il denaro al ritiro settimanale  (addetto al ritiro – 1,5 ore circa due volte all’anno), per sistemare i prodotti per il ritiro settimanale (smistatore – 1 ora circa due volte all’anno).

Chi si occupa dei turni?

Il coordinatore del Gasper.

COSA È IL GASPER COME PARTECIPARE REGOLAMENTO E VERBALI DOMANDE FREQUENTI PRODUTTORI CALENDARIO E TURNI
ORGANIZZAZIONE DEGLI ORDINI ORDINI ON-LINE ADERENTI E RUOLI SONDAGGIO GASPER SUI MEDIA
Vai alla barra degli strumenti