Prefinanziamento Fragole e Pesche

La Rete GAS del Lazio promuove un accordo di “pre-finanziamento / pre-acquisto” tra i Gas disponibili nell’ambito della Rete Roma Lazio e fattoria Il Papavero di Angelo e Fiorella Savioli. Siamo giunti al terzo anno di prefinanziamento dei prodotti della fattoria.

I prodotti che ci forniscono, ancora per qualche anno, sono due, in attesa della crescita delle nuove piante da frutto: fragole e pesche. Come abbiamo ormai imparato, si tratta di un’attività il cui rischio è concentrato su una produzione che “frutta” solo nei mesi primavera – estate. Nell’ambito di un rapporto biunivoco e non solo commerciale che i GAS stabiliscono con i loro produttori molti di noi possono testimoniare della particolare disponibilità di Angelo e Fiorella, della loro convinzione, trasparenza e motivazione alla costruzione di un rapporto di economia partecipata e solidale. I Gas della Rete romana e laziale che sono già forniti da questa azienda sono state ben 35 nel 2014, come nel 2013.

Prefinanziamento 2015

Come aderire

  1. Compilare e firmare l’accordo di “pre-finanziamento / pre-acquisto” (in formato: ODT o PDF)
  2. Inviare l’ordine: le quantità di fragole (e poi delle pesche) che si intendono acquistare e prefinanziare.

Prezzi

Il prezzo lordo 2015, sia per il prefinanziamento delle fragole che per il preacquisto delle pesche, sarà quello del 2014

  • fragole: € 4,20 al kg.
  • pesche: € 2,80 al kg

Per quanto riguarda il trasporto, si conferma che la modalità più economica continua ad essere quella affidata agli stessi produttori con mezzo proprio, da qui la scelta di considerarlo direttamente nel prezzo, che quindi va considerato subito al lordo del trasporto, sia per le fragole che per le pesche.

 Scadenze

Per il 2014/ 2015  per quanto riguarda le pesche il pre-acquisto si effettuerà entro il 30 gennaio 2015, mentre nel caso delle fragole il pre-finanziamento si deve effettuare entro il 30 settembre 2014, così da consentire gli acquisti delle nuove piante nel mese di settembre senza dover ricorrere al prestito bancario.

  • fragole (pre-finanziamento): entro il 30 settembre 2014
  • pesche (pre-acquisto): entro il 30 gennaio 2015 

Si prega tutti di rispettare questi tempi e di far pervenire quanto prima ad Angelo e Fiorella la quantità di fragole desiderata, così che possono mettere a dimora la giusta quantità di piantine. Rispettare i tempi che ci siamo dati serve anche a loro per programmare la produzione, non dimentichiamolo!!!
Così come rispettare i tempi dei versamenti evita loro di doversi indebitare con le banche.

Preacquisito Pesche 2015

L’anno scorso buona parte della raccolta di pesche è andata perduta a causa di un fungo che le ha rese invendibili e tenere i conti del preacquisto sulle pesche, anche in conseguenza del fatto che alcuni GAS hanno utilizzato il credito delle pesche per il pagamento delle fragole, si è rivelato un compito molto faticoso per ripeterlo anche quest’anno. In conseguenza di questo, Angelo e Fiorella invitano tutti i gas a limitare il calcolo del preacquisto al solo 20% della quantità di pesche che si vorrebbe acquistare.

Es.: i partecipanti del GAS vorrebbero acquistare 100 kg di pesche. Nell’accordo di preacquisto ne indicano solo 20 kg. Sui quali viene calcolato il 50% anticipato.  Sperando ovviamente che la stagione prossima sia invece buonissima e si possa arrivare a soddisfare i desideri reali (i 100 kg. dell’esempio)

Perché il preacquisto/prefinanziamento?

L’accordo di Il primo anno di “pre-finanziamento / pre-acquisto” è stato preparato e stipulato nella primavera del 2013. I prodotti forniti sono unicamente due (ancora almeno per qualche anno): fragole e pesche. Si tratta quindi di un produttore che ha un’attività il cui rischio è concentrato su una produzione che “frutta” solo nei mesi primavera – estate.

Come potete leggere anche dal verbale dell’incontro tra la Rete (Carla, Ermanno e Chiara) e Angelo e Fiorella hanno comunque avviato investimenti (più varietà di frutta sia estiva che invernale) ricorrendo al credito bancario, anche tenuto conto della difficoltà di approvvigionamento di questi prodotti alimentari nella provincia di Roma. Poiché sono investimenti che daranno frutto tra qualche anno, con questo accordo potremmo evitare/limitare un loro ulteriore ricorso al credito (in questo momento particolarmente arduo da ottenere e costoso) per far fronte agli altri investimenti annuali, per esempio per le fragole.

Documenti e materiali

Ecco i documenti per conoscere meglio l’accordo e le sue condizioni:

Resoconto ordini precedenti:

Materiali utili per i GAS

Come inviare il pre-ordine:

Trasporto

Ancora una volta si ripropone il tema dell’organizzazione e del costo del trasporto dei prodotti dal produttore ai GAS. Su tale argomento rimane, come per l’anno passato, la completa disponibilità di Angelo e Fiorella a:

  1. forme di auto organizzazione del trasporto (ritiro diretto in azienda)
  2. segnalazione di una persona disponibile a occuparsi del trasporto con mezzo dell’azienda;
  3. organizzazione di un sistema di trasporto autonomo promosso dai GAS interessati e a totale loro carico.

In assenza di alternative, se il trasporto viene effettuato da Angelo, costerà come l’anno passato, 0,70 € al kg. di fragole e 0,50 € sulle pesche. I costi sono stati stimati tenendo conto del costo del lavoro di chi lo effettua, dal carico allo scarico, dei costi del mezzo, dei costi del carburante.

C’è ancora un po’ di tempo per lavorare ad una soluzione che soddisfi al meglio sia i GAS che le necessità di consegna.

Condizioni di trasporto

Nel caso la consegna venga effettuata tramite l’Azienda ci sono due condizioni che devono essere soddisfatte:

  • che il carico complessivo da consegnare sia almeno pari a 60/80 kg di frutta;
  • che il GAS che si aggiunge ad uno specifico percorso di consegna già fissato dalla consuetudine degli anni precedenti sia all’interno di quel percorso.

Nel caso in cui per il GAS sia difficile rispettare questa seconda condizione, la cosa migliore è telefonare direttamente ad Angelo (tel. 06 9256967 – e mail: info@fattoriailpapavero.it – sito: www.fattoriailpapavero.it ) per cercare un accordo. Se non ci sono problemi, entro il 31 marzo, oltre alla quantità complessiva richiesta, vi chiediamo di segnalare anche il giorno di consegna. Per fare una verifica, trovate alla fine di questa pagina i file con i giri di consegne suddivisi per giornata (anno 2012).

Contatti e dibattito:

Fonte immagini:
  • http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/0/03/Florin,_California._Strawberry_truck_farmer_who_came_to_the_United_States_from_Japan_in_1902,_is_se_._._._-_NARA_-_537845.jpg
  • http://pixabay.com/it/pesca-cibo-pesche-sweet-red-14416/
  • http://www.flickr.com/photos/marlenek/971992225/
Vai alla barra degli strumenti