ReteGAS’s Documenti GASSEMBLEA 2012. Estrema sintesi

Il 4 aprile 2012 si è svolta la GASSEMBLEA 2012, l’Incontro dei Gruppi d’Acquisto Solidale di Roma e del Lazio. Ampia la partecipazione, almeno 15 i gas presenti hanno discusso in un’atmosfera di allegra collaborazione tante idee e progetti interessanti per il futuro.

Il dibattito della mattina, intitolato “Mettiamo la spesa nella Rete”, è stato dedicato al confronto sulla costruzione di una più forte Rete dei gas e dei soggetti dell’economia solidale della regione. Si è ascoltata l’esperienza della Rete di economia solidale di Bergamo, ma anche delle informazioni sulla situazione della Città dell’Altra Economia e sul conto di Banca Etica rivolto ai GAS.

Il dibattito della mattina si è concluso sulla diffusa convinzione di rafforzare le reti (tra gas e tra gas e produttori), idea che CONTINUERA’ e avrà un primo impulso il 31 con un incontro alla CAE tra GAS e PRODUTTORI

Nel pomeriggio si sono svolti tre tavoli di discussione tematici. Di seguito sono indicate le principali proposte emerse

Gruppo 1: Rete gas: organizzazione e acquisti collettivi

  • cambiamento nel calendario delle riunioni,: domenica a cadenza trimestrale.
  • costruire modalità più strutturate di collaborazione tra gas
  • Organizzazione di articolazioni su area territoriale (es. Roma nord, Roma est, ecc.) magari favorendo/organizzando anche riunioni dei gas per zona.
  • SBARCOGAS
  • Acquisti comuni: schede dei produttori on line

Gruppo 2: Non food

  • trasformarsi in “Tavolo permanente di lavoro”
  •  condurre un analisi delle domande dei consumi delle famiglie
  • creare una griglia dei criteri e i parametri, di scelta
  • realizzare una scheda/griglia sui criteri di analisi di legalità dei produttori (insieme al gruppo “Legalità”)
  •  ricostruire e proporre filiere virtuose
  • analizzare le competenze esistenti nella rete (artigiani, professionisti, fornitori di servizi,…),
  • utilizzare e aggiornare il sito per comunicare e suscitare partecipazione sull’insieme di questo percorso

Gruppo 3:  Legalità

  • Si propone l’adesione della Rete dei gas del Lazio a Libera o ad altre associazioni che si occupano di lotta alle mafie.
  • mappa dei produttori.
  • Cinema: organizzare proiezioni (itineranti) a tema
  • Tentativi di analisi del territorio dell’Esquilino (proposta “Gasquilino”)
  • Tentativi di analisi (e loro divulgazione) del mercato ortofrutticolo di Fondi
  • “acquisti di legalità”. Si propone ad esempio il caffè prodotto nel carcere femminile delle Lazzarelle o altri prodotti che sono realizzati nelle carceri dove si sostenere la legalità

Allegati

Relazione completa dei gruppi di lavoro

Presto saranno disponibili on line:

  • registrazione audio
  • registrazione audiovideo ( prima seconda e terza parte qui. Appena posso rimedio per le scritte che appaiono dovute al programma non gratuito di conversione)

 Raccolta fondi.

per le spese della Rete (dominio gasroma.org, server, ecc.). La raccolta e’ stata comunque fruttuosa:

  • dominio e spazio web (sito, gestigas, ecc.): 35 euri (rinnovo giugno 2011)
  • sottoscrizione per Autistici/Inventati (mailing list): 23 euri, consegnati a Marco

Facciamo presente che rimane da raccogliere il denaro necessario al rinnovo per il previsto per luglio 2012 (33,57 euro) e recuperare quello del 2010. A questo punto l’invito a tutt* i gas è di contribuire, anche con una piccola quota al sostegno di queste spese. Grazie.

Documento padre:GASSEMBLEA 012 - Programma

Vai alla barra degli strumenti