nuova mail da made in no

Cari gasisti e amici delle reti eco-solidali,

Vi ringraziamo per le numerose risposte alla comunicazione in cui vi abbiamo fatto partecipi delle gravi difficoltà del progetto. Abbiamo ricevuto email e telefonate che ci hanno consentito di dare ulteriori spiegazioni. Stiamo raccogliendo tutte le vostre osservazioni, materiale importante sui cui riflettere ed elaborare.

La situazione del progetto Made-in-no, e del contesto più ampio di crisi in cui si inserisce, è complessa e non è facile individuare soluzioni immediate. In questo momento ci preme chiarire una paio di punti, alla luce delle conversazioni che abbiamo avuto con molti di voi in queste settimane.

*** Made-in No nella sua attuale configurazione non può proseguire, dato l’insufficiente riscontro di mercato. Il livello di vendite -agli attuali prezzi e margini – non genera la sostenibilità economica, ovvero non riesce a coprire tutto il costo del lavoro.

Questo non implica la chiusura delle imprese che attualmente lo promuovono (la GB di Gianluca Bruzzese e la cooperativa Fair), e nemmeno la cessazione della produzione. Abbiamo però attualmente ridotto il numero di capi in produzione, definendo un listino essenziale che permette di coprire le esigenze di base delle persone e consente alla produzione di ottimizzare i suoi costi e le modalità di consegna.

*** In questa fase di transizione verso nuove strategie produttive e di analisi critica del percorso di questi anni, il sostegno immediato e concreto che i Gas ci possono dare è inviarci degli ordini, secondo le modalità indicate nella precedente email: entro il 30 giugno, e sul listino di disponibilità basiche disponibile sia per gli ordini sul sito, sia a questo link >>.

Questo ci consentirà di smaltire le ingenti scorte di filati e recuperare così parte dei costi già sostenuti.
Ringraziamo i Gas che si sono già attivati e quelli che si mobiliteranno in tal senso.

Scriveteci a assistenza@made-in-no.com

Arrivederci a Monopoli!

PS ho chiesti notizie sulla consegna del nostro ordine

carla

Potrebbero interessarti anche...

Vai alla barra degli strumenti