Agricoltura Nuova

Caro Carlo Patacconi, presidente della Cooperativa Sociale Agricoltura Nuova, e soci tutti della Cooperativa,

durante una delle riunioni periodiche della Rete dei GAS di Roma e del Lazio siamo venuti a conoscenza di diverse situazioni riguardanti i rapporti di lavoro, il tipo di produzione agricola e di prodotti venduti, la conduzione dei terreni. Se anche solo una delle circostanze riportate fosse confermata costituirebbe per noi un fatto molto grave e metterebbe in dubbio il rapporto di fiducia che noi, come molti altri Gruppi d’acquisto, hanno avuto ora o in passato con la vostra realtà economica.

Per questo motivo cercheremo nei prossimi mesi di approfondire la vicenda. Vi chiediamo pertanto un chiarimento che possa fugare qualsiasi dubbio riguardo: la legalità e la tutela dei diritti del lavoro; il rispetto dell’ambiente; la qualità, la sostenibilità, il rispetto della qualificazione biologica e l’origine locale della produzione come la completa trasparenza nei rapporti con la produzione proveniente da terze parti.

Come sapete su questo terreno misuriamo da sempre la relazione con i produttori. Sono condizioni su cui la nostra vigilanza sarà sempre alta come è assicurata la nostra disponibilità al dialogo e all’ascolto, la nostra comprensione delle difficoltà e degli ostacoli di un mercato difficile come quello agricolo, il nostro impegno a migliorare l’esistente in senso sostenibile e solidale.
In attesa di un riscontro vi ringraziamo per l’attenzione.

 

I e le partecipanti  alla Riunione rete dei gas del Lazio del 23 marzo 2013

Rete GAS Lazio

Description...

Potrebbero interessarti anche...

Vai alla barra degli strumenti