Techno-GAS. Informatici della Rete

Documenti: pagina non trovata!!

Questo argomento contiene 19 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Dr. Sankara 7 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 16 a 20 (di 20 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #6573

    Dr. Sankara
    Amministratore del forum

    Alfredo, brevemente.
    pare che non riusciamo a comprenderci. Il punto non e’ il visit count (che infatti conta ma non lo cito ne’ e’ in cima ai miei pensieri), ma NEANCHE il numero di discussioni presenti.
    Mi pare che sia la storia di questo sito (quando era gasper), che la mia esperienza quanto sia difficile spostare le discussioni dalle mailing list ai forum. Proprio perche’ lo sapevamo, lo ribadisco, NON E’ NOSTRA INTENZIONE spingere troppo sui forum o l’aspetto social del sito! Quindi non e’ quello che ci preme (certo se funzionasse saremmo tutti felici).

    Sull’analisi preventiva, credo che sia le tue affermazioni nel tempo che il pdv di Dario e le cose che ho gia’ detto rendano chiaro che la questione delle decisioni, dei bisogni de* gasist* sia piu’ complicata e che un “sondaggio” e’ difficile da fare.
    Restando il fatto che e’ bene sempre ripensare, ascoltare e ridiscutere.

    Ti ricordo pero’ che la decisione di creare il sito e’ stata discussa e approvata dalla GASsemblea della Rete… 😉

    ciao

    PS. Tanto per chiarire dicendo che non “avevi partecipato alla discussione” constatavo un fatto e un mio sentimento, non era in nessun modo un rimprovero ne’ un’accusa. Non ci conoscevamo e il tempo e’ poco sempre, lo sappiamo troppo bene… 🙂

    #6575

    Dario Pulcini
    Amministratore del forum

    (citazione da Paolo)È facile lanciare sassi e nascondere la mano, molto meno facile (perché prevede umiltà, dedizione, comprensione) dare un aiuto efficace e costruttivo perché le cose vadano meglio, collaborando in maniera solidale.
    Ecco Dario, hai ragione, ma con umiltà, dedizione, comprensione, dico che mi sembra tu faccia tutto il contrario: siamo solo io e Marco a fare tutto… umiltà? dedizione? certo, più di tutti, ma il sito è stato un sacco di tempo fuori uso ,perchè, GIUSTAMENTE, non avevi tempo, comprensione? come ti scagli contro Alfredo che pone problemi giusti, non sembrerebbe… dai lasciamo perde le tragicomiche e cerchiamo di metterci tutti in grado di lavorare, chi più chi meno chi in un modo chi in un altro…. Io mi sono messo a disposizione da tempo, ma avendo solo l’accesso come autore credo, posso solo pubblicare articoli, e mi pare di farlo, raramente, pubblicando quello che trovo in giro che ci riguarda… mi ero offerto di tradurre le parti ancora in inglese, ma non potendo accedere ai codici, non posso fare nulla…. insomma non buttiamo la croce su altri ne sentiamoci offesi se qualcuno dice che in generale il sito non funziona come dovrebbe, perchè è vero e siamo i primi a saperlo (per non parlare della rete, ma forse è lo stesso)…
    cerchiamo di andare avanti con maggior entusiasmo e meno nervosismi…(fine citazione)

    Caro Paolo, innanzitutto questo sito, da quando è stato attivato, non è mai stato fuori uso, quindi non so a cosa ti riferisca. Alcune funzioni per qualche tempo non hanno funzionato (a volte nemmeno Facebook funziona e hanno milioni di euro e un team di persone a lavorarci full-time pagate), ma questa è la norma nel mondo dell’informatica, così come di base si è in salute, ma a volte ci si ammala e bisogna andare dal dottore.
    Nessuno ti ha impedito di diventare amministratore del sito, quindi l’accesso ai codici e quant’altro non ti è mai stato negato. Se vuoi ti faccio subito amministratore, non c’è problema alcuno, basta chiederlo esplicitamente.
    Il sito funziona bene, non ha grandi problemi, tutti i piccoli problemi si sono sempre risolti in tempi abbastanza brevi (sempre considerando che ci lavoriamo in due, spero a breve in tre, Paolo!). Che poi non venga sfruttato al meglio è problema di persone, più che di piattaforma: se proprio coloro che dovrebbero aiutare alla manutenzione, gestione e implementazione del sito sono i primi a mancare (me compreso), non andiamo molto avanti. Credo che se invece di aiutare ci si mette a perdere tempo nel criticare, per poi dire che non si ha tempo per dare un aiuto, mi sembra ovvio che si cerchi solo di fomentare avversità verso uno strumento che comunque funziona e verso le persone che lo gestiscono; questo ha fatto Alfredo, così come lo ha fatto nel nostro g.a.s., di cui faceva parte, a cui ancora si deve presentare per chiarire molte cose; penso sia giusto difendere il proprio operato volontario e anche ben fatto, se permetti; quindi non è tragicomica, bensì difesa del bene comune, del donare la possibilità di partecipare attivamente ad un mezzo d’informazione, confronto, sensibilizzazione, che permette a migliaia di persone ogni mese di saperne di più sul mondo dei g.a.s., sul consumo critico, etico e sostenibile.
    Io sono profondamente entusiasta, per questo difendo e promuovo questo sito, anche se non funziona al massimo, per questo difendo e promuovo la rete dei g.a.s., anche se non è tutto perfetto.
    Per me conta la direzione e la mia direzione è costruire e impedire che si distrugga ciò che ritengo giusto.

    #6576

    .
    Partecipante

    Chi fa qualcosa volontariamente è sempre poco disposto a considerare critiche e suggerimenti dagli utenti, prendendola sul personale… chissà perchè! Come se un’opera gratuita dovesse essere immune da osservazioni.

    #6578

    Dario Pulcini
    Amministratore del forum

    Chiacchiere

    #6581

    Dr. Sankara
    Amministratore del forum

    Mi sembra evidente che abbiate delle questioni in sospeso che non ci consentono di svolgere una discussione posata.
    In ogni caso e’ evidente che facendo le cose personalmente, con passione e magari togliendo tempo a cose piu’ piacevoli siamo tutti mooolto suscettibili. Pronti a sbranare…;-)

    Per questo sarebbe bene §8lo dico a tutti, partendo da me) ricordare gli insegnamenti della comunicazione non violenza. Usando un linguaggio che parli in positivo e non personalizzato: non dire hai sbagliato ma avrei fatto cosi’, blablabla.

    Allora rileggiamo i nostri messaggi e pensiamo a come li abbia scritti. Io comincio con i miei… 🙂

Stai vedendo 5 articoli - dal 16 a 20 (di 20 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Vai alla barra degli strumenti