Chi siamo

Dall’impegno di alcuni giovani scout (del municipio II e III) e dalla voglia di iniziare a costruire un futuro migliore,

Oggi 7/12/2010 si è formato Il Gas Roma II°/III°. Nome e statuto sono provvisori e validi fino alla prossima riunione (che si terrà nel periodo fine gennaio/inizio febbraio), così come gli incarichi che vanno riconfermati in quella data. Il primo ritiro si terrà il 17 dicembre alle ore 19.30 in Francesco Redi 1 alla sede scout del Roma 72.

Incontri e ritiri (leggi sempre l’ultimo aggiornamento)

Se sei interessato vieni a conoscerci in quella data oppure sei vuoi già provare, mandaci un’e-mail (al gestore informatico) con il tuo ordine ed il 17 dicembre al ritiro potremo incontrarci e parlare. Informazioni sul prossimo ritiro (che ovviamente avverrà dopo le vacanze) e sulla prossima riunione si potranno avere in quella data (e verranno anche scritte su questa pagina) . per qualsiasi domanda contatta uno dei due segretari.

aggiornamento 29/12/2010. I rititi avverranno il 14 gennaio ed il 21 gennaio. Per informazioni su listini e fornitori contatta uno dei due segratari. Sempre in quel giorno dopo il ritiro (alle 20.45) ci sarà una riunione aperta a tutte le persone interessate al Gas che vogliono sapere di più su quello che stiamo organizzando e/o vogliono condividere idee e proposte. Ci sarà qualcosa da mangiare; mandaci un’email, se hai intenzione di partecipare.

aggiornamento 6/04/2011. Viste le decisioni della riunione del 4 marzo, il ritiro avverrà definitivamente il venerdì dalle 19.45 alle 20.15 ed ognuno dovrà partecipare ai turni di smistamento e ritiro merce. I fornitori che ordineremo (almeno fino a quando non avremo raggiunto una certa stabilità) saranno: Di Silvio (frutta e verdura fresca) settimanalmente; Pangea (prodotti del commercio equo e solidale) mensilmente. In più sempre una volta al mese andremo al Gasper a ritirare i loro fornitori, per garantire una maggiore varietà di prodotti.In sede rimangono a disposizone i prodotti della Lucarts (carta igienica, tovaglioli, scottex) e Iris (pasta,passata e pomodori). Il nome del Gas è “Rosa Bianca”. Se sei interessato ad unirti a noi, contattaci a questi indirizzi e potremo vederci in occasione di uno dei nostri ritiri:    Alessandra: alessandra.pasquini@tiscali.it        Francesco:fra.harry@hotmail.it        Matteo:teo.rava@gmail.com

Statuto

1.    Ogni socio è tenuto a contribuire al funzionamento del GAS e ad assumersi gli incarichi necessari. Con esenzione per chi abita particolarmente lontano o chi ha deficit fisici o altro (si deciderà comunque in base al caso). Tutto quello che viene fatto per il GAS è volontariato e non viene retribuito.

2.    Chiunque condivide lo Statuto può, sottoscrivendolo e pagando la caparra, entrare a far parte del GAS.

3.    Al momento dell’iscrizione si paga una caparra di 50 euro, la quale viene restituita non appena si esce dal GAS e la quale serve a coprire un eventuale mancato pagamento della spesa e dà al GAS la possibilità di pagare in tempo i fornitori.

4.    Ciascun membro del GAS è tenuto ad essere solidale con gli altri membri e aiutarli secondo la propria coscienza.

5.    Il pagamento della merce richiesta dai soci e’ da effettuarsi alla consegna. Esso dovra’ essere in contanti.

6.    Il costo del trasporto di ogni singola consegna verra’ addebitato secondo le decisioni del Gas (a quota fissa o proporzionalmente).

7.    Le ordinazioni verranno effettuate, in genere, in date prefissate. I soci, di conseguenza, sono tenuti a consegnare le proprie richieste entro una data specifica e a ritirare la spesa nella data stabilita.

8.    I fornitori effettueranno la consegna in Via F. Redi 1.

9.    E’ da escludersi qualunque tipo di responsabilità (sui prodotti, sulla loro conservazione, ecc.) da parte del socio che si incarica di ritirare e ridistribuire la spesa.

Vai alla barra degli strumenti