ReteGAS’s Documenti Riunione 2014 2 (Maggio) + resoconto

La riunione di primavera della Rete GAS Lazio si terrà sabato 24 maggio 2014 al Gasale, viale della Primavera 319/B (Centocelle-Casilina).
h.  11.00 Saluti, accoglienza, domande frequenti
h. 11.15 Riunione
  • Carta dei Principi: stato delle sottoscrizioni da parte dei GAS della Rete
  • Retedes.it: adozione, valutazioni e osservazioni
  • Resoconto Incontro nazionale Genuino Clandestino a Roma (16-18 maggio 2014)
  • rinnovo coordinamento e modalita’ di decisione della riunione periodica

h. 13 Pausa pranzo (porta qualcosa!)

h. 14 Digestivo, saluti, accoglienza, domande frequenti

h. 14.15

  • Nuovi acquisti collettivi:
    • Lucart, Podere Fontecornino, Made in No, (Lucart)
  • Proposta di organizzazione di un “Mercatino del biologico itinerante”
  • Situazione produttore “Frutta e verdura”
  • Organizzazione di una Festa e/o Incontro regionale dell’economia solidale a Roma
  • Partecipazione Incontro Nazionale a Parma
  • GASEnergia: promozione

h. 17 Saluti e decisioni sulla prossima riunione (estiva)

RESOCONTO

Ciao Marco, provo a rissumere i temi della mattina e l’ipotesi ‘Garanzia Giovani’. purtroppo il mio pc non apre più la videoscrittura, perciò te lo scrivo di seguito.
 Sabato mattina  sotto il ciliegio
Sabato 24 si è svolto la riunione di primavera della rete dei G.a.s. di Roma, nella sede dell’ass.LSA100celle  e del Gasale, in viale della  Primavera, a Centocelle.
Alla discussione della mattina erano presenti, oltre al Gasale, GasMeticcio (testaccio), Gasper (TorSapienza), GASPALEON Civitavecchia, Mondi Possibili, Gasesquilino.
Prima di affrontare il lungo e consistente odg, abbiamo avuto uno scambio di vedute e informazioni.

Proposte dai Produttori

Marco ha posto il problema di come regolarsi in relazione alle decine di mail di produttori che vogliono contattare la rete che arrivano nella casella postale di ReteGas. Abbiamo stilato una breve (e modificabile) lista del tipo di prodotti che potrebbero interessarci (no patate, no vino, e altro, perchè tutti i gas sono abbastanza coperti su questi prodotti) ed anche delle caratteristiche che chiediamo ai nostri produttori. Chi riceve le mail dal modulo di contatto del sito girerà alla Rete solo  le offerte di questa lista.
Altra ipotesi discussa, sempre in merito ai nuovi produttori, è quella di  invitarli a  postare le offerte  direttamente in una bacheca virtuale del sito di ReteGas dove creare un apposito format.

Produttori di Fresco

Annosa questione del fresco (frutta e verdura). è stato confermato l’interesse a trovare altri produttori, alternativi alle ‘multinazionali’ della distribuzione, comode per certi versi, ma lontane dalle linee guida che la Rete si è data. Si è parlato della possibilità che  2/3 gas limitrofi si associassero per sostenere un piccolo/medio produttore che possa garantire l’approvviggionamento e la varietà. Si è pensato di ricontattare Maurizio Ferraro della Cooperativa Garibaldi (all’interno dell’istituto agrario, zona laurentina), per valutare  un’ipotesi di accordo con loro.
MariaGrazia (GASquilino), nel presentare l’iniziativa di domenica prossima, presso la Scuola Di Donato  – via Bixio 83- , un Mercatino dell’usato e dei produttori del GAS (Mercatino), suggerisce di invitare La Coop.Garibaldi per prendere contatti.

Ordini collettivi

Altro argomento affrontato, quello degli ordini collettivi (lucart, nello specifico, per il quale non si trova un referente. Siamo arrivati alla conclusione (abbastanza scontata) che la ReteGas ha bisogno di essere supportata dal punto di vista tecnico/informatico/logistico. C’è una proposta: una persona(o un gas) potrebbe assumersi l’incarico di gestire l’ordine ed essere retribuito con il margine di guadagno che si riesce a ottenere con gli sconti quantitativi. Oppure il margine potrebbe costituire una cassa comune della rete.
La proposta è stata discussa, ma alcune persone hanno sollevato perplessità sulla fattibilità pratica e sull’opportunità di questa scelta.
Genuino Clandestino (e Terraterra)
Marco ci ha riassunto brevemente le ultime vicende di Genuino Clandestino, invitando la rete a riprendere i contatti con Terra Terra.

Prossimi Appuntamenti della Rete GAS Lazio

– 20 settembre (all’interno dell’iniziativa che si svolgerà presso il Parco degli Acquedotti)
– 13 dicembre (presso GAS Tor Sapienza)
– 15 marzo (presso GAS S. Lorenzo)
– 14 giugno (presso GAS Esquilino)

Vai alla barra degli strumenti